Blog

MONOPOLI CAPITALE MONDIALE DEGLI YACHT IL 23 E 24 GIUGNO

Per la prima volta nella nostra regione, a Monopoli, il 23 e 24 giugno prossimi il Gruppo Azimut\Benetti organizza lo Yachting Gala, un evento riservato esclusivamente ai suoi Armatori di tutto il mondo. Monopoli sarà il setting d’incanto, ospiterà star di portata internazionale e offrirà la possibilità di vedere e provare in anteprima assoluta i nuovi modelli: Centinaia di persone si raccoglieranno intorno a queste barche da sogno per trascorrere due giorni all’insegna dell’esclusività e del prestigio.

Sarà un appuntamento all’ insegna dello spettacolo e del divertimento dove gli ospiti potranno incontrarsi e trascorrere ore piacevoli in un contesto elegante ed esclusivo, ispirato all’ Italian style.

Azimut | Benetti è il più grande gruppo privato del settore nautico al mondo, con un azionista di assoluta maggioranza, il fondatore Paolo Vitelli, saldamente al comando da oltre 40 anni.

Il successo del Gruppo passa attraverso la passione per il prodotto, l’attenzione rivolta agli armatori, la voglia di sperimentare nuove tecnologie e di superare sempre se stessi.
Ma passa anche attraverso una solida struttura e un piano strategico globale.

La strategia alla base di questo sviluppo consiste, da oltre 40 anni, nel reinvestire gli utili conseguiti per migliorare e ampliare la gamma dei propri Yachts e dei servizi ai propri clienti, con la serietà di un Gruppo che, nell’ambito del panorama dell’industria nautica mondiale, può contare su un’eccellente solidità patrimoniale.

Il Gruppo Azimut-Benetti opera e produce nei suoi 6 cantieri e con oltre 40 modelli in produzione, i due brand del gruppo Azimut e Benetti offrono la gamma più ampia al mondo.

Alla matrice produttiva, il Gruppo affianca una grande attenzione per i servizi ai clienti. Offrire servizi finanziari. Ideare, progettare e costruire nuovi porti turistici. Mettere a disposizione dei clienti una show room del lusso e formare gli equipaggi.

Monopoli sul Wall Street Journal

“Love at First Sight”, Monopoli sul Wall Street Journal

Sul prestigioso giornale statunitense il racconto di Don Lindley e Pamela Hasterok

La Città di Monopoli è sul prestigioso giornale americano The Wall Street Journal grazie al racconto di Don Lindley e Pamela Hasterok, una coppia statunitense (editore in pensione, lui, e giornalista e blogger, lei) che dopo un viaggio di poco più di un mese nel sud Italia ha scelto di vivere a Monopoli colpita dalla sua bellezza, dal cibo buono, dai prezzi bassi e dalla gentilezza dei suoi abitanti.

“Love at First Sight”, Monopoli sul Wall Street Journal © n.c.

Ne dà notizia il Comune.

L’articolo dal titolo “Love at First Sight: Retiring in Italy” (Amore a prima vista: andare in pensione in Italia) è apparso sulla versione cartacea del giornale, sul sito internet dello stesso e ripreso sul blog di Pamela Hasterok (ciaotime.net).

Nel lungo racconto la coppia, sessantotto anni lui e cinquantotto lei, ricorda di essere venuta in Italia alla ricerca di sole e mare e per trovare il posto ideale per vivere. A Monopoli la coppia è stata subito colpita, tra gli altri, dagli uomini che giocavano a carte sotto gli alberi, dal suggestivo centro storico medievale e dal porto. Ed è piaciuto, scrivono, il senso di orgoglio e soddisfazione della gente del posto.

Tornati negli Stati Uniti, hanno preso tutto ciò che possedevano e con sette valigie e due gatti siamesi hanno attraversato l’Atlantico per trasferirsi in un appartamento di un edificio del XV secolo, con soffitti a volta in pietra. La coppia racconta che si è adattata con entusiasmo alla pensione e allo stile di vita italiano (tranne per la colazione), lasciando l’auto e apprezzando il cibo locale (i ricci di mare, una prelibatezza locale, o il pesce appena pescato). Uno stile di vita definito “misurato” quello che Monopoli offre, camminando lungo l’Adriatico, frequentando feste locali o semplicemente guardando le barche che scaricano il pescato.

                                                                                                         Fonte: MonopoliLive.com